IL PERSONAGGIO: GIORDANO DE MARCHI (RAPID)

Giordano De Marchi non cercava vendette, ma rivincite. Il distinguo non è affatto ininfluente, perché per l’attaccante del Rapid quelle con l’Edera sono partite speciali: l’Edera è la squadra del suo paese e forse a lui è dispiaciuto non poter esprimere lì il suo talento. Ad Enemonzo, evidentemente, non credevano in lui, ma non ha mai covato rancore, rispettando le scelte della società ed andandosi a cercare gloria altrove. Quella gloria che gli è piombata addosso in un derby che Giordano ricorderà a lungo.
Ma non ditegli che lui è il protagonista, perché con la solita schiettezza vi dirà: «No, protagonista è il Rapid!», coinvolgendo tutti i propri compagni. Forse De Marchi aveva solo bisogno di sentire attorno a lui la fiducia ed il calore di un ambiente che lo facessero sentire importante e tutto questo l’ha trovato a Raveo, dove lo ritengono insostituibile. Attaccante dotato di una buona tecnica e di molto coraggio, si è visto appioppare dal nuovo allenatore del Rapid Spiluttini, il soprannome di “Faina” a certificarne quella furbizia che accompagna le punte col fiuto del gol. Ragazzo introverso e mai sopra le righe, Giordano si porta dentro un passato pieno di difficoltà e di prove durissime a livello personale, ma chi lo conosce bene racconta di un ragazzo pieno di valori e di grande altruismo. Il d.s. del Rapid, Simone Bonanni, stravede per lui e ne parla sempre in termini molto entusiastici, considerandolo funzionale al gioco di una squadra che magari non sarà bellissima da vedere ma sa essere tremendamente pratica. Una particolarità? Dopo ogni gol Giordano si tira su la maglia e mostra una t shirt ispirata a cartoni animati o a Facebook: a Raveo si augurano di vederne tante di queste t shirt …

(dal Gazzettino)

3 Comments

  • Posted 29 Maggio 2012 21:39 0Likes
    by Raffaele Ferraiuolo

    Faina number one…………….

  • Posted 29 Maggio 2012 22:33 0Likes
    by Dimitri Not

    Grandissimo faina!!!!!!! oltre ad essere un buonissimo attaccante è pure una splendida persona, in campo ti dà l’anima e fuori dal campo e dentro lo spogliatoio è un trascinatore, un leader 🙂

  • Posted 30 Maggio 2012 11:40 0Likes
    by Massimo Ronco

    E bravo il nostro bomber……grandeeee

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 201920182017 Altre edizioni