L’ALFABETO DEL CAMPIONATO

Daniele Iob

ARDITA Dopo due tentativi falliti di un nulla, arriva finalmente l’agognata promozione in Seconda Categoria.

BORDANO A due giornate dalla fine sembrava spacciato. Invece è arrivata una salvezza alla quale forse solo i rossi credevano.

CAVAZZO Sono stati lunghi 47 anni, perciò in casa viola questo scudetto se lo vogliono gustare a lungo.

DELUSIONE Il Cedarchis, partito per vincere tutto e ritrovatosi in mano solo la supercoppa.

EDERA La gloriosa squadra di Enemonzo, nel Carnico dal 1955, conosce per la prima volta l’onta della Terza Categoria.

FUSCA Ad un passo dalla sparizione qualche anno fa, la formazione delle frazioni tolmezzine di Fusea e Cazzaso ritrova la Seconda Categoria. E ora l’obiettivo è la scoperta della Prima.

GEMONA Stagione da dimenticare per il comune con il maggior numero di squadre: il Campagnola si salva con qualche patema, Il Castello retrocede, la Stella Azzurra è l’ultima squadra del torneo.

IOB Cinquantadue gol in due anni. La Moggese ringrazia il Campagnola, che probabilmente l’ha lasciato partire con troppa leggerezza.

LIBRO Storie, numeri e curiosità da vivere dalla prima all’ultima pagina. Questo è “60 anni di Carnico”, il libro di Renato Damiani e Massimo Di Centa che verrà presentato domenica alle 10 al teatro “Candoni” di Tolmezzo.

MOGGESE Risalire dopo una retrocessione non è mai facile. I bianconeri ci sono riusciti alla grande.

NUMERI L’Ardita è il miglior attacco con 83 reti, la Folgore la difesa meno perforata con 19. Record negativi appannaggio del Timaucleulis: 14 gol segnati, 60 incassati.

OVARESE Flavio Fruch e Manuel Gonano segnano 39 reti in due: la miglior coppia offensiva della Prima Categoria.

PONTEBBANA Un girone di ritorno da urlo e secondo posto finale.

QUATTRO Come le sconfitte stagionali del Cavazzo, tre delle quali con il Cedarchis.

RIVEDIBILE La decisione di anticipare un intero girone al sabato. Se non è stato un flop, poco ci manca.

SIEGA Il 2012 ci ha portato via un grande ex giocatore, allenatore e uomo quale era Maurizio Siega.

TIMAUCLEULIS La squadra che ha fatto meno punti di tutti. Urge riscatto nel 2013.

UDINESE Anche questa estate i bianconeri hanno frequentato i campi del Carnico (Imponzo, Arta, Villa Santina)

VELOX Vedi Moggese.

ZEARO L’allenatore del Cedarchis conosce una delle delusioni più grandi della sua splendida carriera.

(dal Gazzettino)

13 Comments

  • Posted 9 Ottobre 2012 19:58 0Likes
    by Kravanja Daniele

    Nell’alfabeto italiano è compresa anche la lettera “H”…. Poi ci sarebbero pure la “J”, la “Y”, la “K”…. Quindi Bruno spremiti le meningi e completa…. :-))))) Che rompiballe che sono, eh… ? 🙂

  • Posted 9 Ottobre 2012 23:19 0Likes
    by Massimo Di Centa

    KRAVANIA. Il presidentissimo del Malborghetto è un grande rompipalle, ma per fortuna del Carnico e del Malborghetto c’è! 🙂

  • Posted 10 Ottobre 2012 09:55 0Likes
    by maion

    VELOX VEDI MOGGESE potete anche sprecarvi di piu , visto che tutto l anno il nome della Velox e comparso cosi poco
    saluti j.j

  • Posted 10 Ottobre 2012 10:00 0Likes
    by Bruno Tavosanis

    JJ, non è discorso di sprecarsi o no. E’ un articolo uscito sul Gazzettino (è scritto chiaramente in coda), quindi c’era uno spazio limitato. Non è come su internet, dove puoi fare ciò che ti pare. Mandi

  • Posted 10 Ottobre 2012 10:28 0Likes
    by CRISTY

    bruno la J potrebbe essere il ” jolly ” del carnico ma chi lo è????? hahahahaha ti manca solo la y perchè la h potrebbe essere gli hotel che hanno ospitato l’udinese in carnia hahaha

  • Posted 10 Ottobre 2012 12:39 0Likes
    by Gianluca

    Direi che anche per andare incontro al commento #3, la j potrebbe essere JJ Maion, no? 😉

  • Posted 10 Ottobre 2012 12:47 0Likes
    by gortan vice

    Grande capitano!grande velox

  • Posted 10 Ottobre 2012 17:17 0Likes
    by Velox 7

    Volevo solamente sottolineare una cosa:
    Moggese – Velox 0-1
    Velox – Folgore 3-1
    Paluzza – Velox 0-2
    Folgore – Velox 0-1
    Velox – Paluzza 5-0
    Velox – Moggese 2-3 (unica sconfitta negli scontri diretti).
    Nonostante ciò si sente dire che la velox ha avuto fortuna o ha vinto solo perchè agli altri mancavano giocatori, quando noi abbiamo dovuto rinunciare a molti per infortunio (Ferigo Emanuele e Reputin Fabio su tutti) e per problemi di lavoro (Barazzutti).
    Colgo l’occasione per ringraziare tutti i miei compagni, Jacun, Ago, Pier e tutti i dirigenti per la spendita staggione appena conclusa.
    Complimenti anche agli amici del paluzza e della moggese per la loro promozione in prima categoria.

  • Posted 10 Ottobre 2012 20:56 0Likes
    by christian

    Velox 7 non dimenticare VELOX – EDERA 1-6 con l’ edera retrocessa……..un terzo dei gol che la folgore ha preso in tutto il campionato! Non offenderti….sottolineavo!

  • Posted 10 Ottobre 2012 22:45 0Likes
    by Velox 7

    Non mi offendo, abbiamo perso anche all’andata 2 a 0 con l’edera. Questo non c’entra niente, allora una squadra che lascia sei punti a una retrocessa non merita la promozione? Quello che mi da fastidio e che se battiamo folgore, maggese, e paluzza siamo fortunati mentre se perdiamo con l’edera siamo ridicoli.

  • Posted 11 Ottobre 2012 15:52 0Likes
    by Ferigo 10

    In effetti e vero che della velox si ha parlato poco ma va bene così!l importante e il risultato finale= velox in prima!!!! Una squadra composta da un solo over 30( il capitano jj) da ragazzi del 95 e 96, ma sopratutto una squadra anzi LA squadra con solo gente del suo paese, un esempio x tutti questo… Un saluto a tutti

  • Posted 15 Ottobre 2012 15:41 0Likes
    by giorgio d.c.

    concordo pienamente con ferigo 10. credo sia da fare un plauso al presidente Bepi Screm per aver creduto nella velox (post Nives) di allora e di aver voluto fortemente giocatori di Paularo e frazioni,rinunciando ai juniores e dando spazio ai più giovani in prima squadra. un esempio che in molti potrebbero prendere spunto(per quanto riguarda i giocatori del proprio paese) ma che difficilmente arriveranno a tale risultato.
    Bravi a giocatori, presidente dirigenti e a tutti quelli che han creduto nella promozione.

  • Posted 21 Ottobre 2012 23:18 0Likes
    by oreste unfer

    se il Timauclrulis ha fatto meno punti del Carnico , almeno si é preso il 13 ….che gli porterà fortuna nel 2013.

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 201920182017 Altre edizioni