GIACOMO MATIZ, CHE STILE!

giacomomatiz“W la fr…” , d’accordo, ma anche “W il Carnico”. Eh sì, perché, a memoria (ma saranno graditissime eventuali correzioni o precisazioni) Giacomo Matiz dovrebbe essere il primo calciatore del campionato carnico ad andare alle Olimpiadi. L’espressione colorita e goliardica di “Jack” al termine della gara ha fatto il giro del mondo grazie alla TV ed è stata successivamente amplificata poi dai social network. La frase ha avuto un successone, ma anche qualche critica. E perché? Se fosse una questione di stile, beh, “Jack” ha scelto quello … libero (il freestyle, appunto) che non tiene conto di protocolli e gesti ingessati. E poi, vivaddio, è un giovane ed un ‘espressione del genere gli appartiene per diritto generazionale. Del resto, un altro italiano all’estero (e decisamente con qualche anno di più …) con le sue battute sul sesso e le sue parti anatomiche ci ha fatto fare figure ben peggiori … Ma chissà in quanti si saranno chiesti a cose inneggiasse “Jack”, gli stessi magari che non sanno esattamente dove sia la Carnia … Beh, per chi non lo sapesse “la fr …” è una parte del corpo femminile, mentre la Carnia è una zona montana del Friuli. Anatomia e geografia della … zona, quindi, in un binomio che Giacomo ha sciorinato in mondovisione, con quel suo carattere estroverso e un po’ burlone che tutti gli riconoscono. Un carattere perfettamente in linea con una disciplina particolare, a sua volta assolutamente in linea col ventottenne di Timau. Giacomo, dopo l’esperienza olimpica (conclusa, ci dicono gli esperti, in maniera dignitosa), aspetterà che si sciolga la neve per sfilarsi gli scarponi e calzare le scarpe da calcio: le gobbe di Sochi lasceranno il posto alle zolle del “Mentil”, il campo dove il suo Timaucleulis proverà a rilanciarsi dopo qualche stagione non fortunata. E chissà se, alla fine della stagione, magari ai microfoni di Radio Studio Nord, intervistato per la promozione dei “caprioli”, Giacomo rispolvererà il suo “W la fr…” , anzi, dai, diciamolo integralmente: “W la frice”!

8 Comments

  • Posted 11 Febbraio 2014 17:38 0Likes
    by Daniele Piller

    Grande Jack!!! e grande Max bell’articolo!!! 😀

  • Posted 11 Febbraio 2014 19:55 0Likes
    by Nicola

    Già ero stra-fiero di avere un rappresentante del mio territorio ad una manifestazione così importante, figuriamoci adesso!!!

  • Posted 11 Febbraio 2014 23:39 0Likes
    by Un Grezzone

    Articolo da inserire come commento in aggiunta agli altri comparsi in risposta al video di Jack che pronuncia “W la frice” nel gruppo facebook “Sei di tolmezzo se”
    Se “Essere Tumiezin” vuol dire essere un bacchettone privo del senso di ironia, incapace di cogliere il contesto e la goliardata…felice di non esserlo!
    Grazie a Dio quelle/quei pochi personaggi, sono appunto pochi. Di Tolmezzini ne conosco moltissimi, tutti dotati di un QI quantomeno nella media e tutti si sono fatti una grassa risata.
    Ma il mondo è bello perchè vario e nella varietà c’è anche chi purtroppo non è dotato delle minime capacità cognitive, non tacciamoli.. aiutamioli.
    Bravo Massimo, come sempre ottimo articolo

  • Posted 12 Febbraio 2014 08:05 0Likes
    by Max

    Campione anche di freechstyle

  • Posted 12 Febbraio 2014 11:15 0Likes
    by Daniele Quattrini

    E in Carnia non c’è nulla.
    E siete solo montanari.
    E non sapete fare altro che bere e disintegrarvi di alcol.
    Nel fango dei lughi comuni sulla nostra Terra brillano le Eccelleze di persone come Giacomo, che hanno fatto della loro attitudine e della loro passione trampolino di lancio (in questo caso di salto) per le Olimpiadi. Forse si è un momentino perso , nella vicenda citata dal commento 3 , il vero e proprio “quibus” : GIACOMO MATIZ è andato a gareggiare alle OLIMPIADI.
    A quanti capita nella vita?
    E oltre ad aver fatto una bellissima figura, ad aver Rappresentato l’Italia in un competizione Enorme. Ha portato il nome della CARNIA in alto… lassu, dove solo lui e i suoi sci possono arrivare.
    Se dopo tutto questo popò di roba , è anche riuscito a dire , ciò che ha detto alla telecamera, beh non è affatto un grezzone , ma un FIGO! Punto e Basta.

    Un saluto a tutti, #gojackgo

  • Posted 12 Febbraio 2014 13:16 0Likes
    by Serghiey

    Freechstyle…….COMPLIMENTI Max questa è fantastica!!! :-))))))

  • Posted 13 Febbraio 2014 10:06 0Likes
    by carlo toson

    A cos’altro inneggiare? Alla Patria? Bigotta, losca e corrotta, percorsa in lungo e largo da masnadieri e fighetti ugualmente cialtroni spavaldi e ladroni. A Dio? Ma quale dei tanti, paraventi e giustificazione di umane schifezze compiute in suo nome.
    Meglio la figa dunque, anzi meglio la frice, che da un punto di vista onomatopeico rende maggior giustizia al prezioso organo di riferimento per noi maschietti. Che poi, per definizione include anche la mamma generatrice.
    Bravo Matiz, sintesi perfetta.

  • Posted 13 Febbraio 2014 18:08 0Likes
    by Loris Missana

    Giù il cappello a Jiacum Matiz, per tutto!
    Giù il cappello a Max Di Centa, per il suo articolo!
    Giù il cappello a Carlo Toson, per il suo commento!

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 201920182017 Altre edizioni