CHICCHI DI CARNICO

Cicutti si arrangia come può ...
Cicutti si arrangia come può …

L’allenatore della Folgore, Dario Cicutti, espulso nel corso del primo tempo, ha trovato un modo del tutto originale per seguire la squadra da bordo campo. La foto documenta Cicutti mentre guida i suoi arrampicato sopra un pilone dell’illuminazione: non c’è che dire, lui, comunque, è finito sotto i riflettori! O se preferite: lampa … Dario!

 
Ancora un chicco di derby: in caso di vittoria quelli della Folgore avrebbero brindato nel bar del presidente Corrado Tomat. Il quale sarebbe stato felicissimo di ospitare tutta la squadra, ignaro però del fatto che avrebbe dovuto cambiare le tende del suo locale. Adami e compagni, infatti, avrebbero fatto lo “scalpo “ alle tende alle finestre. Il motivo? Il colore: è davvero improponibile il fatto che i tendaggi nel locale del presidente della Folgore siano arancioni!
Continua la maledizione rigori i casa Cercivento: dopo gli errori di Vezzi (in coppa) e Piazza (In casa con l’Audax alla prima di campionato) è stata la volta di Christian Englaro a doversi confrontare col sortilegio degli undici metri. Il prossimo ad andare sul dischetto, in casa Ҫurҫu, rischia di passare alla storia se fa centro!

 
Davvero un bel compleanno per il presidente del Bordano Marvis Picco che lunedì 19 maggio compie 52 anni. Non sappiamo quanti e quali regali abbia ricevuto, sappiamo però che uno dei più graditi gliel’ha fatto Lorenzo Tiepolo, donandogli i tre punti nella sfida col Cavazzo. Di solito i regali non si fanno prima, ma il presidente credo che abbia gradito …

4 Comments

  • Posted 20 Maggio 2014 12:13 0Likes
    by Matteo Cjeu

    Aggiungerei fra le “chicche” l’eurogol di Daniele “Cerezo” Romanin…non la classica palombella già vista, ma un bolide scagliato dall’altezza della lunetta di centrocampo, leggermente defilato verso destra, all’incrocio dei pali…speriamo che finalmente questo ragazzo riesca ad esprimere con continuità un talento fuori dal comune…

  • Posted 20 Maggio 2014 20:58 0Likes
    by Daniele Tomat

    Grande Cere:)

  • Posted 22 Maggio 2014 17:30 0Likes
    by Dario Cicutti

    Provvedimenti disciplinari
    In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:
    ALLENATORI
    ==========
    SQUALIFICA FINO AL 4/6/2014
    CICUTTI DARIO (FOLGORE)
    15 GIORNI DI SQUALIFICA PER ENTRATA NON AUTORIZZATA SUL TERRENO DI GIOCO E
    PER AVER PROTESTATO SU UNA DECISIONE DEL DIRETTORE DI GARA.

    Voglio solo chiarire il fatto, non cerco alibi, non tollero falsità.

    In occasione del derbi, al minuto x, si è verificato un errore grossolano da parte del collaboratore dell’arbitro, il quale non ha segnalato l’uscita della palla in fallo laterale per ben 40 cm nei pressi della panchina del Villa dando così la possibilità al Villa stesso di ripartire con un contropiede pericolosissimo. Nell’immediato sviluppo del gioco, un mio giocatore ha commesso un fallo interrompendo cosi l’azione pericolosa , il direttore di gara giustamente, ha punito il mio giocatore con il cartellino giallo per fallo scomposto, il tutto nel giro di 30 secondi, sulla botta calda mi sono avvicinato al collaboratore dell’arbitro dicendogli di tirare su la bandierina, nel frattempo si è avvicinato l’arbitro e io incazzato per la situazione venutasi a creare gli ho fatto notare che la palla era uscita di 40 cm, non nego assolutamente di aver esagerato con il tono della voce ma niente più, sta di fatto che il direttore di gara mi ha comunicato di accomodarmi fuori, mi sono girato e sono andato via, il tutto nel giro di 10- 15 sec.
    Leggo dal comunicato, che il direttore di gara ha scritto sul referto che sono entrato in campo, falso perché non serviva entrare in campo visto dove e come si è svolto l’episodio, andando per regolamento poteva starci uscito dall’area tecnica, ad ogni modo mi permetto di dire ai direttori di gara di stare un po’ più attenti nel compilare i referti arbitrali, perché, se non adoperano le parole giuste mettono in difficoltà anche colui che deve prendere le decisioni disciplinari, probabilmente con un po’ di buon senso da parte del direttore di gara avrei potuto cavarmela con un’ammonizione con diffida come capita di vedere nei campionati superiori , invece di saltare 4 partite ufficiali 2 di campionato e 2 di coppa Carnia, e a mio avviso visto come sono svolti i fatti era la soluzione più logica, perché per noi oltre il danno procurato ci poteva stare pure la beffa se il Villa avesse segnato e vinto la partita per quel episodio.
    Tengo a precisare che non porto rancore ne, nei confronti del collaboratore del direttore di gara con il quale si è chiarito il tutto nel dopo partita, ne, col direttore di gara, ne per la squalifica datami, ho solo voluto spiegare i fatti come sono andati.
    Ringrazio il sito, e faccio un in bocca al lupo a tutti i protagonisti del campionato Carnico mandi.
    Dario Cicutti.

  • Posted 23 Maggio 2014 17:30 0Likes
    by Rosella

    Aggiungo una nota a CHICCHI DI CARNICO… Domenica scorsa, negli ultimi minuti della partita Illegiana-Edera, abbiamo rivisto in campo di nuovo insieme i tre fratelli Scarsini (Marco, Gabriele e Costantino). Non accadeva dal 2000, anno dell’ultimo scudetto dei neroverdi.
    Complimenti per la passione calcistica e per l’attaccamento alla maglia, cosa ormai rara anche nel campionato carnico!

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 201920182017 Altre edizioni