I FATTI DELLA GIORNATA

La doppietta di Roby Agostinis proietta il Villa al comando.
La doppietta di Roby Agostinis proietta il Villa al comando.

PRIMA CATEGORIA
Una conferma, qualche sorpresa e tanto, tanto equilibrio. Ha detto questo la seconda giornata della massima serie che propone una sola squadra al comando: il Villa di Fausto Barburini, infatti, dopo il successo di domenica scorsa ad Imponzo, regola il Bordano grazie ad una doppietta di Roby Agostinis. Ma la notizia del giorno è senza dubbio il successo dell’Arta nel derby: il gol di Daniel Candoni ad inizio ripresa esalta i rossoblu e pone qualche interrogativo sul momento dei campioni. Siamo solo all’inizio, d’accordo, ma vedere i giallorossi fermi a quota 1 fa un certo effetto. Anche lo scorso anno la partenza non fu felicissima, ma a confortare l’ambiente arrivavano le vittorie, medicina giusta per guarire ogni male. Quest’anno invece, al netto di assenze importanti, non gira e la cosa, naturalmente, incoraggia la concorrenza. Col Cavazzo al riposo, si aspettavano risposte dalle altre: ebbene, a parte il Villa, anche le rivali più accreditate non è che abbiano brillato. L’Ovarese (che alle assenze iniziali ha dovuto aggiungere quelle di De Antoni, Luca Nodale e Gonano in corso di match) è riuscita per la seconda domenica consecutiva a raddrizzare un doppio svantaggio con i Mobilieri. La squadra di Gilberto Buzzi ha giocato un’ora abbondante di calcio convincente, sprecando qualche buona opportunità per rimpinguare il 2 a 0. Il tecnico sutriese dovrà lavorare decisamente sulla personalità e sul carattere di una squadra che per il resto ha molti buoni motivi per pensare in grande. Il Real non è andato oltre il pari in “Curiedi”, nonostante il vantaggio iniziale siglato dal solito Vidoni. Belle e importanti le vittorie della Folgore in casa di un frastornato Campagnola e quella del Paluzza grazie all’acuto di Luca Zammarchi, a segno dopo le tribolazioni dello scorso anno per i problemi alla spalla.

SECONDA CATEGORIA
Crolla il fattore campo, nella cadetteria: in casa vince solo la Pontebbana sul Verzegnis, mentre al comando si isola la Velox che passa a Trasaghis e resta sola. Scoppiettante il successo del Rapid che rifila la “manita” a La Delizia e vive la sua domenica di gloria. Significativa la vittoria della Moggese: dopo il ko nel turno inaugurale, i bianconeri vanno a cogliere una vittoria importante per il morale a Sappada, mettendo a nudo i problemi dei biancazzurri, fermi a quota 0. Nella domenica che ha visto il Val Resia rispettare il proprio turno di riposo, da segnalare i due pareggi di giornata: il 2 a 2 di Amaro è firmato da bomber d’annata (Schiratti) e di prospettiva (Gale). Per “Schiro” una piccola rivincita sulla sua ex squadra, il Castelllo, con la quale lo scorso anno erano sorte piccole incomprensioni. Pareggia anche la Val del Lago che con Granzotti (toh, ci si rivede!) rimonta il gol di Thomas Cella che aveva illuso l’Audax.

TERZA CATEGORIA
Qui si è “consumato” tutto sul campo di Cercivento: l’anticipo del sabato aveva visto l’Illegiana rimediare un pareggio in rimonta contro i padroni di casa, mentre il giorno dopo, sempre al “Pieralberto Morassi” (scelto dal Ravascletto per disputare il suo incontro interno con la Nuova Osoppo) un gol di Tiepolo ha lanciato gli osovani in vetta. Subito dietro, il Tarvisio e l’Ancora che strapazzano rispettivamente Ampezzo e Rigolato a suon di gol. Cinquina esterna anche per il Timaucleulis che passa a Comeglians, così come in trasferta vince l’Ardita che va ad espugnare il campo della Viola. Nella giornata di riposo del San Pietro, chiude il quadro il pari di Gemona tra Stella Azzurra e Lauco.

8 Comments

  • Posted 11 Maggio 2015 10:34 0Likes
    by cristy

    Gran bella partita Amaro Castello ..in meno di 7 minuti il castello va in doppio vantaggio si prospettava una domenica nera per L’amaro..ma Tanto Sciapò all’amaro che ha saputo crederci ..Castello un gran bell’attacco con Gale giocatore che ha si farà notare..
    Ma nn gli è bastato al Castello che si è fatto rimontare con un gol fortuito per schiratti ( primo gol) e sempre lui su un bellissimo passaggio di Lessanutti .. che Schiratti rimette in rete sedendo letteramente la difesa ..una piccola rinvincita d’orgoglio e di carattere ..
    Bravi ragazzi …Cristy

  • Posted 11 Maggio 2015 10:41 0Likes
    by gianca

    Complimenti a Roberto Agostinis per la doppietta. Quando era successo l’uiltima volta?

  • Posted 11 Maggio 2015 11:43 0Likes
    by Gianni

    Cavazzo-Ardita 1-3
    Vittoria meritata dell’Ardita. Ma devo fare i complimenti ai ragazzi della Viola per come anno combattuto su ogni pallone dopo essere rimasti ingiustamente in dieci peccato che questa grinta sia venuta fuori solamente a punteggio acquisito e in dieci.
    Non posso dire altrettanto bene del sig. Tomada di Udine(arbrito) che con il suo comportamento ha condizionato pesantemente la partita (forse perché e più facile ammonire dei ragazzini che si prendono delle ammonizioni e stanno zitti rispetto che ammonire giocatori che da anni militano nel carnico e probabilmente già conosciuti in altri incontri e che sicuramente non stanno zitti difronte a delle ingiustizie. )
    Forza Viola

  • Posted 12 Maggio 2015 20:33 0Likes
    by mario

    Bè Chapeau allo Sciapò!!!!!
    @Mauro perla del tuo idolo…..

  • Posted 14 Maggio 2015 22:07 0Likes
    by Loris Missana

    L’italiano (scritto e parlato) risulta sempre di più una bestia rara…
    Mah…

  • Posted 15 Maggio 2015 11:49 0Likes
    by cristy

    Grazie della corezzione ..ma le mie perle ..sono belle e divertenti anche per i miei strafalcioni..chissa quante volte avete letto il mio post..per correggermi oppure andati su google per vedere come si scriveva corettamente la parola Chapeau …
    Dovrei farvi pagare il biglietto per il divertimento , la cronaca e la perdita di tempo per scrivervi anche questo post..hahahaha mi accontenterò di una birra …..
    mi trovate in campo …ahhahaha ciao a tutti buon campionato carnico…
    pretendo di entrare nel comix di Bruno …hahahahahahah
    che ce l’hai un gratta e vinci????

  • Posted 15 Maggio 2015 18:05 0Likes
    by Carlo

    Cristy se pensassi di più a guardare le partite e meno a scrivere (che abbiamo visto purtroppo non riuscirti molto bene, ma non te ne faccio una colpa) secondo me sarebbe un bene per molti. Seguo il carnico da oltre 20 anni e da un lustro almeno frequento questo sito, i tuoi commenti erano anche apprezzabili inizialmente, non corretti da un punto di vista ortografico, ma almeno non erano pesanti e spocchiosi. Da un bel po’ di tempo attacchi chi ti corregge, attacchi chi cerca di fornirti un minimo di cultura generale e attacchi qualunque pensiero non vada a genio con il tuo. Fortunatamente in Italia esiste la libertà di stampa e di espressione, quindi tu potrai sempre scrivere le tue “perle”, ma noi, popolo che vive di calcio e carnico, abbiamo anche il diritto di non essere d’accordo su come scrivi, ma soprattutto su cosa scrivi… Sei una bravissima fotografa, non fare anche la giornalista, meglio una passione alla volta coltivata con passione, fidati! Con questo intervento non voglio farti smettere di scrivere sul sito… Vorrei solo che prima che tu scriva qualcosa pensi 10 volte, e perché no, dia anche una riletta.
    PS tuo marito è un gran giocatore, non ha bisogno del procuratore.
    Un abbraccio, Carlo.

  • Posted 19 Maggio 2015 21:37 0Likes
    by Mario Crea

    E mica devono scrivere e rendere noti i propri pensieri solo quelli laureati in letteratura con minimo 110 e lode.
    Anzi, io Cristy la leggo sempre, addirittura vado a cercare i suoi interventi. All’inizio un po’ di fatica la facevo ma ora capisco (spero…) tutto quello che vuole dire. Mai banale… divertente, molto ironica e con tanta, tanta passione. Ora possono invidiarle anche le belle foto.
    Grazie Cristy e non cambiare (alla faccia dei parrucconi!).

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 201920182017 Altre edizioni