I FATTI DELLA GIORNATA

Uno dei due gol di Schiratti a Paularo (foto Cristy)
Uno dei due gol di Schiratti a Paularo (foto Cristy)

PRIMA CATEGORIA
Continua il volo del Villa: la squadra di Barburini prende a pallonate l’Edera e si conferma in testa a punteggio pieno: 9 gol fatti ed uno solo subito ci raccontano di una squadra con tanto equilibrio e la qualità necessaria per poter stare in alto a giocarsela sino alla fine. Magari aspettiamo test più probanti, ma intanto la classifica ride. Dietro il Villa ecco i cugini della Folgore, a certificare un dominio comunale davvero impensabile alla vigilia. La squadra di Max Brovedani si rende protagonista dell’impresa della giornata sconfiggendo il Cavazzo. Niente male per una squadra che i pronostici volevano in grande sofferenza dopo l’esodo invernale. Al terzo posto Ovarese e Fusca: i biancazzurri passano in casa dell’Arta grazie un gol di Josef Gloder a 10’ dalla fine (se le partite iniziassero all’80’ la squadra di Rugo sarebbe prima!), mentre il Fusca sbanca Bordano grazie all’acuto di genio Paschini a un passo dal 90’. Del derby tra Real e Ceadrchis parliamo diffusamente nell’articolo che segue. Unico 0 a 0 di una giornata ricca di gol è quello di Sutrio tra i locali e il Campagnola. Primo punto della stagione per i gemonesi, mentre i Mobilieri infilano il terzo pareggio di fila e dimostrano di non aver ancora smaltito la scoppola nel derby di Coppa col Cercivento. Il turno di riposo ha interessato il Paluzza.

SECONDA CATEGORIA
Il festival del gol va in onda nella cadetteria: sono stai ben 38 i gol messi a segno nei sei incontri in programma, alla media di 6,33 gol a partita: un’enormità!In maniera sostanziosa hanno contribuito Val del Lago e Stella Azzurra. La squadra di Picco rifila 9 reti alla malcapitata La Delizia, con uno scatenato Granzotti che infila 5 reti! Il Castello si accontenta di segnarne 7 al Val Resia e così le due squadra sono al comando. Co loro, a quota 7, c’è anche il Rapid che vince in rimonta contro il Sappada. Il primato dei viola può essere sorprendente ma l’entusiasmo che accompagna le vicende dei viola è un fattore di cui tutti dovranno tener conto. Fa spicco il successo esterno dell’Amaro che passa su un campo sempre ostico come quello di Paularo, mentre il Verzegnis doma l’Audax grazie all’ennesima doppietta del difensore goleador Andrea Treu. Il secondo successo esterno del girone è quello del Trasaghis a Moggio. A riposo la Pontebbana.

TERZA CATEGORIA
Il primato solitario del Tarvisio è la novità della giornata: i biancazzurri regolano il San Pietro con un micidiale uno – due a metà del primo tempo e conquistano la vetta grazie a due sorprese: quelle che arrivano da Illegio e soprattutto Osoppo. In “Pradelat”, i locali sotto di 3 gol a 10’ dalla fine, spengono i sogni della Stella Azzurra rimontando clamorosamente. Ma a fare scalpore è lo 0 a 0 di Osoppo, come detto, dove l’Ampezzo coglie il suo primo punto stagionale in casa della Nuova Osoppo. Tra le sorprese,a ben guardare può essere considerato il successo del Lauco sull’Ancora, mentre rispettano i pronostici la vittoria dell’Ardita sul Comeglian e quello del Ravascletto (unico successo esterno del girone) a Rigolato. In attesa del posticipo di giovedì tra Cercivento e Timaucleulis, ha riposato la Viola.

4 Comments

  • Posted 18 Maggio 2015 11:29 0Likes
    by Nicola Fabris

    Ma i gol dell’Ovarese non sono stati due? uno al 22′ ed uno al 79′. Entrambi di Josef Gloder (classe ’96 da 5 anni in prima squadra). Effettivamente se le prime due partite fossero iniziate all’80’ sarebbero a punteggio pieno. Segno che, malgrado i pesanti infortuni, la squadra c’è fino al 90′ e oltre.
    Sabato altra prova importante (come ogni domenica d’altronde).

  • Posted 18 Maggio 2015 19:17 0Likes
    by Massimo Di Centa

    Sì,Nicola sono stati 2, ho scritto un gol di “Josef Gloder” per sottolineare il fatto che era quello decisivo. Non fare il pignolo … 🙂

  • Posted 19 Maggio 2015 20:37 0Likes
    by Osvaldo Maieron

    Complimenti a Gloder.sicuramente un futuro assicurato,a quell’ età un certo Granzotti segnava a raffica,e continua a farlo,il gol nel sangue

  • Posted 21 Maggio 2015 09:37 0Likes
    by cristy

    Bella la partita a Paularo ..molto corretta e bella da vedere ..sorprende certo la vittoria del Amaro ma devo dire che è la seconda volta che escono dagli spogliatoi che devono inseguire il risultato . e che portano a casa dei punti preziosi … ma come dice il detto “nn è sempre domenica” hahahah … e poi ho una certa età ..nn posso avere battiti irregolari hahahaha
    bella squadra Il Paularo tosta e che nn molla mai …fino all’ultimo ci ha provato ma la fortuna e il crederci forse ha premiato di piu l’Aamaro
    Grazie per l’ospitalità a tutti quelli del Paularo …mi sono sentita piacevolmente bene .propio come quella volta della promozione che siamo venuti su tutta la sera e notte grazie a ancora ci si vede ad Amaro

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 201920182017 Altre edizioni