CHICCHI DI CARNICO

Andrea Kravanja vicino ad una Ferrari.
Andrea Kravanja vicino ad una Ferrari.

* Dopo tre anni esatti di assenza dai campi di calcio, Andrea Kravanja torna tra i pali della porta del Malborghetto, complici qualche infortunio e l’emozionante esperienza lavorativa nel mondo della Formula 1. L’ultima volta era stata nel maggio del 2010, proprio contro il Timaucleulis. Finì 3 a 0 per i timavesi. Il rientro avviene ancora contro il Timaucleulis ed anche stavolta va male ad Andrea, col suo Malborghetto che perde di nuovo, complice anche un suo intervento maldestro sul gol che decide il match. Intanto, ben tornato Andrea, questa ci sembra la cosa più importante!

E’ stata la grande giornata degli ex: domenica di gloria per molti calciatori che negli scorsi anni hanno militato nelle squadre che domenica scorsa hanno castigato: Stefano Vidoni e Vincenzo Radina alla Velox, Nimis al Trasaghis, Montina all’Illegiana, Roberto Cappellari all’Audax.
* A proposito di Roberto Cappellari, scontro fratricida in Ancora – Audax. I fratelli Cappellari non solo si sono sfidati, ma anzi uno (Matteo) ha marcato l’altro (Roberto). Matteo è entrato i campo nella ripresa, quando il fratello Roberto aveva però già segnato. A detta di molti, il derby in famiglia l’ha vinto Matteo che ha annullato Roberto. Chissà per chi avrà tifato mamma Paola?
* Nella domenica del derby e degli ex, curiosa coincidenza tra la sconfitta dei Mobilieri e i tanti gol realizzati da giocatori che in passato hanno vestito la mitica maglia gialla col maggiolino sul petto. Ecco la lista dei sutriesi sparsi per il Carnico che hanno segnato: Lancerotto, Gabriele Nodale, Lorenzo Nodale, Schiratti, Belgrado, Stefano Marsilio, Danil Selenati, Alessio Straulino e Manuel Moro.

* Derby, derby e ancora derby: Cristian Zamparo (detto “Pissul”), un ex giocatore del Paluzza, che ora vive a Padova, tramite il nostro sito ha appreso della vittoria nel derby dei nerazzurri contro il Sutrio e mi ha spedito questo messaggio su Facebook: Io e Nicola De Cillia,dopo un derby vinto in trasferta, abbiamo pensato bene di fermarci a Sutrio a festeggiare. Risultato? Il “Nic” è stato mollato dalla morosa e se non era per mio fratello, io ero ancora in giro per Sutrio! Te lo ricordi Max quel derby? Luigi Clara allo scadere … E’ proprio vero che i derby non finiscono mai …

* Meno male che non c’è più “Carnicomix”, la rubrica de “Il Gazzettino” che qualche anno fa prendeva in giro i cronisti di “A tutto Carnico” per le papere più o meno clamorose. Il sottoscritto, nella diretta da Illegio, ha attribuito a Montina il rigore tirato invece da Colavizza. E il bello è che non si è trattato di un lapsus, ma di una ferma convinzione, stroncata da una opportuna telefonata del dirigente viola Antonio Sferragatta che avvisava l’autore dell’errore.

3 Comments

  • Posted 2 Giugno 2013 23:41 0Likes
    by Patrick

    Grande Pissul!

  • Posted 3 Giugno 2013 13:52 0Likes
    by Daniele CANDIDO

    Bentornato Andrea!!!
    Spero di rivederti presto.
    Sarebbe bello ritrivarsi per fare un allenamento assieme al Gres e sotto la torchiatura di Mister Leo Cortiula e Daniele…
    In bocca al lupo e buon campionato.
    Daniele Candido

  • Posted 3 Giugno 2013 18:55 0Likes
    by Andrea

    Grazie Daniele!
    beh di allenamenti me ne servirebbe parecchi, dopo 3 anni è dura tornare tra i pali ( lo dimostra la mia leggerezza di sabato che ci è costata la sconfitta col Timau! ) ma non mollo!!
    Vorrei volentieri tornare a fare quelle preparazioni ,oltre ad essere molto utili ci siamo pure divertiti!!
    Un saluto Dani !spero di rivederti sui campi da gioco ora che, piano piano col rodaggio necessario, tornerò in “attività”! Mandi
    Andrea K.

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 201920182017 Altre edizioni