LETTERA APERTA DI LORENZO TIEPOLO

Ci sono momenti della vita che ti segnano, altri invece che portano via qualcosa o qualcuno… Attimi che di certo ricorderai per sempre… Ci sono anche i momenti nel quale invece vivi nel vero senso della parola, vedendo il sorriso di un bambino, la felicità di chi ti sta accanto e le soddisfazioni che provi quando fai qualcosa che ami…. Eh si, io amo il calcio ed è una passione che ho fin da bambino, da quando,in televisione vidi quella casacca nero azzurra e quel portiere soprannominato “l’uomo ragno”. Dalla Velox alla Nuova Osoppo, passando per Tolmezzo, Villa, Arta e Bordano… E voglio sottolineare prendendo,solo, un cartellino rosso in un Bordano- Real di due anni fa, fino alla sera di Verzegnis – Nuova Osoppo dove ho preso il mio secondo cartellino rosso. Non sono qui a giustificare il mio comportamento o a chiedere scusa a nessuno, ma a far sentire anche io la mia versione vera dei fatti, di quello che realmente è accaduto, di quello che veramente la gente ha visto. Quelli che mi conoscono sanno che sono mpulsivo e mi lascio trasportare dai 90 minuti, ma sanno anche che il rispetto, l’onestà e l’educazione sono alla base del mio essere sia nel calcio che nella vita. È stato scritto nel referto che io ho spinto violentemente l’arbitro facendo cadere il taccuino dei cartellini… Ma mi chiedo spinto violentemente significa finire per terra, perché per chi mi conosce non è che io sia un peso piuma anzi … Non giustifico il mio comportamento di proteste nei confronti dell’arbitro, ma tra protestare e minacciare spingendo violentemente il direttore di gara ne passa di strada e non è certo nel mio essere mettere le mani addosso a un altra persona. Oltre che aver subito una squalifica ingiusta e pesante, c’è il rammarico che tutto quello che è stato scritto contro di me non è vero!Sarei stato il primo a chiedere scusa a tutti, società, pubblico e a tutto l’ambiente del campionato carnico, perché credo che certi atteggiamenti vadano puniti e soprattutto credo che il rispetto verso chiunque sia fondamentale nella vita. Io, dal canto mio, auspico che questa squalifica venga rivista, e mi chiedo: perché devo pagare per una cosa che non ho assolutamente fatto? Spero di far scuotere la rete ancora quest’anno e assieme alla mia squadra di raggiungere la promozione in Seconda categoria…. Auguro a tutti un buon proseguimento di campionato.

12 Comments

  • Posted 21 Luglio 2015 14:15 0Likes
    by Tifoso doc

    “Quelli che mi conoscono sanno che sono impulsivo e mi lascio trasportare dai 90 minuti, ma sanno anche che…” SEI UN PANDOLAT!

  • Posted 21 Luglio 2015 14:23 0Likes
    by Davide (tifoso moggese)

    Buongiorno, voglio solo invitare ad una riflessione: il segnalinee della Val del Lago squalificato per 3 anni (se non mi sbaglio) per un buffetto ad un arbitro; Lorenzo Tiepolo squalificato fino a novembre per una protesta senz’altro eccessiva e non giustificabile ma di certo NON VIOLENTA verso l’arbitro. Un mese fa circa un giocatore della Stella Azzurra a gioco fermo e senza alcun motivo spingeva un avversario dell’Ardita facendolo cadere a terra, graffiare la testa contro il muretto oltre la linea e non contento scalciandolo con violenza ripetutamente, con lui ancora a terra, gli provoca la rottura di due costole e almeno tre mesi di stop forzato…..il tutto è costato al giocatore della Stella Azzurra SOLO 4 giornate di squalifica. Perchè quindi dobbiamo continuamente assistere a queste perle da parte dei signori con la giacchetta?
    Grazie e buon Carnico a tutti.

  • Posted 21 Luglio 2015 16:37 0Likes
    by Francesco (Ardita)

    Voglio esprimere tutta la mia solidarietà a Lorenzo Tiepolo, anche se contro il mio interesse (sono un avversario diretto per la promozione in II cat.), gli auguro di rientrare in campo ben prima di novembre, se non altro perchè tutta la categoria, già piuttosto mediocre tecnicamente, perderebbe un gran bel giocatore che come spirito e temperamento è un esempio specialmente per i più giovani!!!

  • Posted 22 Luglio 2015 00:29 0Likes
    by Lodo

    caro Lorenzo non sperare che ci sia un ripensamento ci mancherebbe , loro non sbagliano MAI , te lo puo confermare Massimo Di Centa , a sbagliare siamo e saremo sempre noi . vorrei far presente che a breve ci sara la squalifica (lunga credo ) del capitanio del Rigolato reo di aver colpito con una testata domenica in Viola/RIgolato l’uomo che non sbaglia mai solo pare che nessuno dei presenti si sia accorto mi spiace caro Vergazzini entri anche tu come me e tanti altri nel libro dei cattivi . lo so Massimo la mia e polemica inutile e non merita risposte , quelle arrivano puntuali ogni domenica che sia solo un caso ………. forse……… fa troppo caldo per chi non si allena e non fa sacrifici durante la settimano per arrivare un minimo preparati fisicamente e …… mentalmente –

  • Posted 22 Luglio 2015 00:37 0Likes
    by Massimo Di Centa

    Lodo, io questa tua “guerra” agli arbitri proprio non la capisco. Se io fossi stato a Cavazzo ed avessi visto che non c’era stata nessuna testata l’avrei scritto, non dubitare. Sbagliano loro, sbagliano i giocatori, gli allenatori e noi giornalisti. Ma io perdonami a qeusti livelli non vedo la malafede.

  • Posted 22 Luglio 2015 00:52 0Likes
    by Lodo

    Massimo non so se ce mala fede mi auguro di no ma io credo a mio fratello ex arbitro quando mi dice che nessuno dei presenti si e accorto del fatto , il povero Vergazzini potrebbe aver finito per quest’anno di giocare solo per un errore ?, e perche a mente fredda questo signor Duca non ammette di aver preso un abbaglio causa il caldo e visto che di allenamenti questinon ne fanno perche mandarli a rovinare partite e giocatori se non sono preparati questa e la mia guerra , devono allenarsi sacrificarsi soffrire il caldo durante la settimana per capire cosa voglia dire incazzarsi quando uno cosi ti manda tutto a p……….. perche e cosi presuntuoso che pensa sempre di aver ragione , le partite si DIRIGONO non si COMANDANO

  • Posted 22 Luglio 2015 12:34 0Likes
    by max

    Lodo hai ragione come ha ragione Massimo.
    Non cambierà mai niente purtroppo, il problema non è la malafede ( mi auguro ), piuttosto una mera inadeguatezza e incapacità! !

  • Posted 22 Luglio 2015 14:21 0Likes
    by Maurizio Mesaglio

    Ciao Lorenzo, per sdramatizzare… Un rosso lo hai preso da me a calcio a 5… Ma sapevi che ci stava .. E non hai reagito se non offrendosi il caffè a Trasaghis…. In bocca al lupo…. Mandi

  • Posted 23 Luglio 2015 00:27 0Likes
    by Lodo

    come odio aver indovinato. ( purtroppo, )ma oggi non vedo post dei soliti benpensanti ipocriti omertosi che mi criticano solo perche dico senza se e ma la mia suisoliti noti, inviti questi signori per una birra in compagnia in quel di Rigolato pago tutto io , cosi discutiamo di “calcio” e altro magari anche in compagnia di capitan Vergazzini ( ci stai capitano? ). io una soluzione ce la avrei tutte le squadre che andranno ad incontrare il Rigolato dovrebbero pretendere che tu giocassi comunque , salvo dopo non presentare ricorso qualunque sia il risultato finale sarebbe un a bella lezione di sportivita verso i soliti noti . coraggio ragazzo tieni duro non mollare non perdere la passione perche tu come me e tanti altri lo fai solo per la passione sono sicuro e non per sentirti importante un ora e mezza a settimana perche nella vita non sei un frustrato ma un uomo vero . P.S. Massimo l’invito vale anche per te

  • Posted 23 Luglio 2015 09:54 0Likes
    by mario Chiementin

    Non voglio commentare le decisioni arbitrali verso Tiepolo e Vergazzini, sarebbe inutile, voglio solo rivederli presto in campo, lo meritano del tutto sia come giocatori che come persone. Spero in una decisa riduzione della squalifica. A loro due un caldo abbraccio.
    Mario mister ceda

  • Posted 23 Luglio 2015 12:49 0Likes
    by giorgio moro

    Anch io voglio augurare a lorenzo di vederlo di nuovo in campo e che ci sia un ricorso positivo….quest anno ci sono state decisioni arbitrali che devono far riflettere i responsabili del settore arbitrale….squalifiche assurde rispetto ai reali fatti accaduti di certo non giovano al nostro ambiente…l episodio del guardalinee della Val del lago,le sole 4 giornate al giocatore della Stella per aver aggredito un mio compagno dell Ardita con conseguente costola rotta,le squalifiche scandalose di Lorenzo prima,e Michael dopo…secondo me una bella riunione fra i responsabili del settore arbitrale e quello dei calciatori potrebbe essere una valida soluzione per chiarire le cose. Buon carnico a tutti.

  • Posted 23 Luglio 2015 13:41 0Likes
    by Tiepolone 9

    Ringrazio coloro che con un messaggio hanno espresso il loro parere e la loro sensibilità’. Aspettando il ricorso, Ringrazio In primis il presidente Peretto,i miei compagni, tutta la società ASD Nuova Osoppo, la società ASD Verzegnis, che nella persona di mister Spiluttini, mi ha trasmesso parole di aiuto e di solidarietà e tutte le persone che in questi giorni mi hanno detto che se ho bisogno di testimonianze, loro ci sono….spero ,come ha detto mister Chiementin, di rientrare in campo prima possibile, xk credo e amo gli antichi valori della vita, che oggi solo in pochi hanno e credono….

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 201920182017 Altre edizioni