I FATTI DELLA GIORNATA

Enzo Zearo sente profumo di scudetto

PRIMA CATEGORIA

Il Cedarchis sbanca Imponzo ed ora tutti si chiedono: campionato finito? La classifica farebbe supporre di sì, perché i 4 punti che separano le due squadre sono un solco importante, ma adesso per i giallorossi sarà necessario mantenere alto il livello di concentrazione, mentre la squadra di Ortobelli potrà prendere per buono tutto ciò verrà. Le cronache parlano di un gran primo tempo dei cedarchini che hanno imposto la personalità delle grandi squadre, mentre il Real  (come onestamente sottolineato dallo stesso tecnico Ortobelli) ha completamente fallito il cosiddetto approccio alla gara e due gol nel primo quarto d’ora hanno rappresentato un handicap di partenza incolmabile. La sera prima, nell’anticipo del sabato, il Trasaghis, facendosi imporri il pari dalla Folgore ultima in classifica, si era già chiamata fuori dai discorsi di vertice ed ora un’eventuale vittoria nel recupero col Cavazzo potrà solo servire all’assalto al secondo posto. Per il resto è stata una giornata importante in chiave salvezza: la sconfitta più grave è quella subita dai Mobilieri che si ritrovano ora da soli al terzultimo posto, perché Villa e Velox, pur soffrendo, hanno vinto le loro partite. La squadra di Di Lena contro un Cercivento autolesionista, quella di Paularo contro un’Ovarese che ormai ha poco da chiedere a questa stagione. I vecchietti terribili Di Gleria e Maion hanno siglato le reti decisive. Male Moggese (dopo i sussulti delle ultime settimane) e Bordano (ora i rossi sono in zona davvero a rischio, dopo il brillante inizio).

SECONDA CATEGORIA

L’Illegiana non si ferma più (quella di Verzegnis è la quinta vittoria negli ultimi 6 incontri) e continua a guidare la classifica dall’alto di una condizione invidiabile e di un grandissimo entusiasmo. Quello stesso entusiasmo che potrebbe aver ritrovato il Castello, vittorioso sull’Amaro dopo un periodo davvero buio in cui sembrava ad un passo dal buttare via un inizio di stagione folgorante. La sorpresa della giornata arriva da Enemonzo, dove l’Edera conferma il suo ruolo di squadra imprevedibile superando il Val Resia che ora si trova fuori dal podio, spodestato dal Sappada (in scioltezza sul Timaucleulis) che domenica dopo domenica sta risalendo imperiosamente la classifica. Con la vittoria di Arta, torna in lizza anche il San Pietro al quale fa sempre difetto la continuità. Domenica a Presenaio arriva il Castello e quella sarà la prova del nove per i viola. Le sconfitte di Verzegnis, Amaro, Timaucleulis e Ravascletto sono verdetti importanti per la coda, dove l’acuto di giornata arriva da Raveo: il Rapid mette sotto proprio il Ravascletto al90’ e si rilancia dopo qualche giornata di assoluto grigiore. Ampaezzo ed Audax si dividono la posta in un pari che serve di più agli ampezzani.

TERZA CATEGORIA  

Giornata favorevole soprattutto all’Ardita: l’8 a 1 col quale i gialli annichiliscono il Malborghetto è importante, perché permette di accorciare le distanze sulle tre di testa. Mentre il Paluzza riposava, Comeglians ed Ardita si sono divise la posta in una testa a testa giocato prevalentemente a centrocampo, con poche emozioni. Non siamo d’accordo su chi ha definito non esaltante la sfida, perché questo tipo di partite spesso sono giocate in nome del principio del “primo non prenderle” e per tale motivo abbiamo vista una gara bloccata tatticamente. Nella domenica in cui è praticamente saltato il fattore campo (nessuna vittoria interna), da registrare i successi della Stella Azzurra a Priuso, del Fusca a Rigolato e del Lauco in casa del Val Fella, mentre Val del Lago e Nuova Tarvisio si sono divise la posta in un divertente 2 a 2.

54 Comments

  • Posted 11 Settembre 2011 20:39 0Likes
    by georgia

    E per la terza volta quest’anno il Ceda batte il Real 🙂

  • Posted 11 Settembre 2011 22:49 0Likes
    by La Marinaia

    …Mh,non sto qui a fare calcoli teorici…a pensare a chi ha già ‘affrontato’il turno di riposo e a chi,invece,no.A chi deve ancora combattere in uno o più scontri diretti o a chi possa avere o meno,il calendario a favore.NO.Sono qui per fare un applauso al Comeglians che ha indubbiamente -e mi fa male ammetterlo,abbiate pietà-,giocato meglio (anche se entrambe le squadre non si sono sbilanciate poi molto…).Mando un saluto al Michelone Stua,che è stato assediato da un feroce sciame d’api (o vespe?) che,probabilmente,appartenevano alla tifoseria pesarina.Una sorta di gruppo ultrà alternativo?Chissà… =)
    Ai Marinai dico che,nonostante tutto,un pareggio…alla fine…mi porta comunque ad accennare un piccolo sorriso.Dai,ragazzi:GRINTAAA!!
    Ah,dato che ho parlato di un pareggio,mi chiedo dove sia PATRICK DI CENTA:lo immagino a sghignazzare compiaciuto e soddisfatto,assieme al ‘branco’di Paluzza…come vedi,siete stati accontentati…umpf! =p
    Un saluto e SEMPRE FORZA ANCORA!

  • Posted 11 Settembre 2011 22:50 0Likes
    by Alessandro Copetti

    Da tifosissimo del Real ‘al confino straniero’ faccio i miei piu’ sinceri complimenti ad Enzo Zearo, Mario Chiementin ed a tutta la compagine del Cedarchis per la netta ed indiscutibile vittoria in casa della mia squadra carnica del cuore. Quattro punti di distacco sono tanti a poche giornate dalla fine del campionato…ma ai miei ex compagni di maglia biancorossa dico di non mollare…ricordando loro della nostra promozione dalla Seconda alla Prima Categoria conquistata – se la memoria non mi tradisce – nel 1994: a girone di ritorno avanzato perdemmo 2 a 0 in casa contro la capolista Arta Terme che ci aveva gia’ battuti all’andata e ci distanzio’ di addirittura di 7 o 8 punti…facendoci precipitare addirittura al quarto posto dietro l’Ardita e la Stella Azzurra; da li’ in poi la svolta: le vincemmo tutte e conquistammo la promozione da primi in classifica…battendo al ‘Maracana” proprio la Stella Azzurra di Enzo Zearo all’ultima giornata…mentre la capolista Arta perse in casa del Milan Club…ultimo in classifica e gia’ matematicamente retrocesso…
    Tutto questo ‘amarcord’ semplicemente per dire ai miei cari amici di Imponzo e Cadunea che non e’ ancora detta l’ultima parola: l’aver perso tre battaglie (contando anche la sfida di Coppa Carnia…) non significa automaticamente aver perso la guerra…guai a mollare!!!!
    Vinca il migliore…e lo dico a mio rischio e pericolo!
    Mandi
    Alessandro Copetti

  • Posted 12 Settembre 2011 08:11 0Likes
    by AndreaZ

    Ma Giancarlo non si è ancora fatto sentire per complimentarsi con il bomber dell’Illegiana Lorenzo Cattaino (il Torpe) per il fantastico gol di tacco sabato pomeriggio a Verzegnis?
    Tanto per ricordare a tutti che non fa mai gol banali…

  • Posted 12 Settembre 2011 09:02 0Likes
    by gianca

    Complimenti al Torpe (al secolo Cataino Lorenzo) per il magnifico goal segnato al 90mo.
    Anche perchè il Torpe ha sempre i minuti contati per poter fare goal.
    Bravo anche il dott Fachin che, sornione e tranquillo, non disdegna di dare la zampata finale, se gli capita.
    Onorato si è preso qualche domenica di ferie per rifiatare e non scontentare la signora. (lui è un artista e quando serve si fa espellere). Occhio però perchè mancano due goal per arrivare a 200, e se non ce la fa deve giocare un altro campionato.
    La squadra è cambiata anche per merito di Bedi, il dottore filosofo di cui non si parla mai abbastanza.
    Poi a Illegio hanno due santi. San Floriano che li protegge dall’alto e San Ado che li guida in campo!!!!
    Bravi ragazzi, siete un bel collettivo di diecjans con qualchi straniir…

  • Posted 12 Settembre 2011 09:24 0Likes
    by maion

    Grande prova di carattere forza Velox CE LA POSSIAMO FARE

  • Posted 12 Settembre 2011 10:42 0Likes
    by Patrick

    ..eccoci qua Marinaia…
    Di pareggio parlai e pareggio fu!!!!
    Cmq apparte tutto, noi non godiamo mai delle disgrazie altrui, ma quel pareggio è stato davvero buono per noi… Ma abbiamo ancora due scontri diretti davanti, vedremo di giocarceli al meglio… FORZA PALUZZA!!!

  • Posted 12 Settembre 2011 11:18 0Likes
    by La Marinaia

    …oh,Patrick…infatti il mio era un tono scherzoso (vedi faccina)… =) certo,il pareggio di sabato non è mica stato un dramma..però il compiacimento e una piccola soddisfazione per una cosa che ha avvantaggiato solo voi e leggermente i ‘canarini’,bisogna proprio ammetterla…come hai fatto tu.Ora sarò io a sperare che ci ritorniate il favore quando vi ritroverete ad affrontare gli scontri diretti…ehehehehe…oddio,non bisognerebbe sperare negli ‘stop’altrui,ma impegnarsi oltre il limite consentito e trasfigurare in una specie di rullo compressore tale da non lasciar nemmeno la più minima possibilità di vittoria a nessuno,spianando così la strada verso l’ascesa in 2a categoria in tutta tranquillità…ma si sà,la palla e rotonda,l’avversario(qualunque esso sia)non va MAI sottovalutato e,come dice l’asso di Denari:’non val saper a chi ha fortuna contra’…(più o meno ci azzecca,con quel che cercavo di esprimere,credo xD )…
    SEMPRE FORZA ANCORA!

  • Posted 12 Settembre 2011 13:57 0Likes
    by Walter Bugliani

    Lunedi 12 SETTEMBRE a partire dalle 20.15 (circa..) su VIDEOTELECARNIA (canale 690) andrà in onda CARNICORNER (risultati e classifiche del 20° turno del campionato Carnico 2011), a seguire la telecronaca di REAL I.C. – CEDARCHIS

  • Posted 12 Settembre 2011 14:13 0Likes
    by Raffaele Ferraiuolo

    Vittoria sofferta e fortunata……….. Va bene anche così anche perchè siamo in credito con la fortuna….. forza Rapid

  • Posted 12 Settembre 2011 16:00 0Likes
    by Angelo Cucchiaro

    Complimenti al San Pietro per la vittoria, secondo a mio parere la squadra piu’ forte della categoria, naturalmente in base alla partita vista ieri. Mandi e sempre forza Arta

  • Posted 12 Settembre 2011 17:21 0Likes
    by Sammy Pradetto

    Grazie dei complimenti al Sig. Cucchiaro, comunque nemmeno l’Arta non è sembrata poi così male… speriamo di aver intrapreso finalmente la strada giusta per il salto di categoria.
    saluti Sammy

  • Posted 12 Settembre 2011 18:07 0Likes
    by Ricky

    Grazie a tutto il Castello per l’intenso e bel 3o tempo.

  • Posted 12 Settembre 2011 20:24 0Likes
    by Stefania

    Marinaia…… qualche tempo fa andavi esclamando “Renato Renato Renato il campionato è terminato”…. che figuraccia e che caduta di stile….. i marinai ora dovevano essere già in Seconda….invece hai portato iella…… male, molto male…. bisogna essere capaci di fare i tifosi…. 😉

  • Posted 12 Settembre 2011 21:25 0Likes
    by La Marinaia

    …ahaha Stefania,non sono stata io ad intonare la canzoncina…lo sai,vero,che una donna a bordo di una nave,porta iella?Io i miei li ho sempre sostenuti…li ho rimproverati,ho cercato di farli riflettere e di spronarli un po’.Un vero tifoso,ammette anche la superiorità in campo di un avversario.Cosa che ho sempre fatto.Non sono stata una che,alle prime difficoltà è sparita…e neppure una che si fa vedere ad intermittenza solo per fare dell ironia piuttosto squallida =D

  • Posted 12 Settembre 2011 21:44 0Likes
    by La Marinaia

    …cioè,io ho solo fatto la ‘pecora’ e ripetuto il divertente coretto andato in onda durante un’intervista in diretta per radio…non è stata un’idea concepita dalla mia mente.Che caduta di stile,che figuraccia!Hai ragione,da domani non uscirò più di casa (e qui,mi abbasso di livello notevolmente,nel simpatico tentativo di camuffare l ironia o il sarcasmo,con una battuta..scimmiottandoti xD )

  • Posted 12 Settembre 2011 21:59 0Likes
    by Fede

    Concordo con il commento di stefania!!!!!spero la grande marinaia…nn vada in seconda!!!

  • Posted 12 Settembre 2011 23:03 0Likes
    by wise

    Fede è abbastanza penoso sperare questa cosa!!!

  • Posted 12 Settembre 2011 23:13 0Likes
    by La Marinaia

    …Grande Wise…spero di rivederti presto in campo.C é bisogno anche del tuo contributo per spazzar via le speranze di chi ci vuol vedere affondare e non rivela nemmeno la propria FEDE…

  • Posted 13 Settembre 2011 07:59 0Likes
    by mauro

    X wise: non è penoso,è un augurio!non è che siete un modello di simpatia e poi con il seguito che vi ritrovate…un bagno di umiltà vi farebbe bene…

  • Posted 13 Settembre 2011 08:21 0Likes
    by cristy

    marinaia..ci sarà sempre qualcuno che rema contro..è quello anche il bello del carnico,altrimenti perchè pageremmo il biglietto????
    per il tifoso dell’illegiana che colore aveva danilo i lacci domenica ??? hahahaahha
    forza castello

  • Posted 13 Settembre 2011 09:16 0Likes
    by Danilo

    ..senza lacci e senza parastinchi!

  • Posted 13 Settembre 2011 09:44 0Likes
    by rockel...ma di cedarcjes

    Grandissimo CEDA, ha distrutto il Real in 35 minuti! Nel secondo tempo loro hanno forse giocato meglio, ma il Ceda ha tenuto alla grande (e poteva anche fare il quarto) sopratutto grazie ad un grandissimo Pelli!!

    Ora dove sono tutti gli amici del Real che solitamente frequentavano questo sito?! Su tre scontri ne avete persi tre quest’anno, qualcosa vorrà pur dire…….

    Forza Ceda…..

    P.S: Un applauso anche ai Warriors, hanno sostenuto alla grande la loro squadra!

  • Posted 13 Settembre 2011 10:37 0Likes
    by fede

    Grande mauro.concordo pienamente con te!!!

  • Posted 13 Settembre 2011 11:08 0Likes
    by Filippo

    il 3-0 non si discute!
    ma avevo previsto giusto: brutta partita. ha vinto la squadra con più individualità. il cedarchis ha giocato bene il primi 30′ con la difesa del real in bambola. poi il cedarchis ha dovuto ringrazire il suo portiere per 3/4 interventi determinanti. senza quelle parate la partita poteva essere riaperta. complimenti a lui.

  • Posted 13 Settembre 2011 12:35 0Likes
    by Moreno

    Alla fine vince sempre chi è più forte e quest’anno bisogna dire che il ceda è la squadra più completa e forte, complimenti comunque al Real che continua atenere testa.

  • Posted 13 Settembre 2011 13:34 0Likes
    by wise

    Appunto è quello che stavo cercando di dire, è abbastanza penoso come augurio. Un altra cosa, conosci le persone di prato? i giocatori personalmente? non credo proprio sennò non diresti ste cavolate! Poi si sà, è più facile giudicare gli altri che non se stessi!vero? Comunque auguro alle vostre squadre tutto il bene possibile!!!

  • Posted 13 Settembre 2011 13:57 0Likes
    by AndreaZ

    Rif. post 21
    Cara Cristy vedo che il corso di grammatica stenta a dare i suoi frutti… ahahahah
    Comunque Danilo domenica avrebbe potuto giocare anche scalzo, visto che la difesa dell’Illegiana non ha dovuto faticare molto…(NB: Verzegnis – Illegiana 0-4)

  • Posted 13 Settembre 2011 14:01 0Likes
    by Piero Furlani

    Non fateli arrabbiare sennò poi domenica si sfogano con noi!!!!E stasera forza milan!!!!!!

  • Posted 13 Settembre 2011 14:02 0Likes
    by mauro

    Basta venire a vedere una vostra partita e si capisce tutto…il bello è che quello che ho scritto lo pensano in tanti…chissà perche? (Nota della Redazione: ok, basta così sul tema Ancora, argomento chiuso. Se volete proseguire ci sono chat ovunque oltre che Facebook. Lasciamo spazio a commenti più interessanti, grazie)

  • Posted 13 Settembre 2011 14:28 0Likes
    by blanc e ros

    noi del real siamo sempre qua.. a leggere i vostri commenti.. ma fino l’hanno scorso dove eravate voi? in italia ma penso ovunque di dicono tifosi occasionali

  • Posted 13 Settembre 2011 15:14 0Likes
    by cristy

    ahahahhaah mi sono fatta una risata…. mi ricongiungo ad andrea.z post n28 ahhaha mi fà piacere che hai notato l’errore si vede che sei attento….
    comunque non voglio sbilanciarmi vedremo alla fine
    e comunque foza castello
    volevo invece ringraziare la squadra dell’amaro per la bella compagnia e le belle parole sulla il proseguimento della serata del dopo partita di domenica…faremo un gemellaggio se a voi va bene….

  • Posted 14 Settembre 2011 06:53 0Likes
    by gabriele

    Blanc e ros noi del ceda sosteniamo sempre i nostri colori e non solo quando vinciamo qualcosa, basta vedere i warriors

  • Posted 14 Settembre 2011 12:27 0Likes
    by VANE

    Lavorando è dura dedicare tempo ai commenti, forse molti tifosi non partecipano per questo al sito…mi dispiace molto per la giornata di domenica, infondo guardando la classifica il real ha solo 1 partita persa in più del Ceda..non vedo una grande differenza…che esalti l’una o l’altra squadra!
    Da quello che ho potuto sentire il Real ha “dormito”..sarà per l’ansia da prestazione, sarà per il pensiero fisso che in casa bisogna vincere..sarà che su questa partita si è discusso talmente tanto da portare il nervosismo in campo e in alcuni giocatori…in fin dei conti mancano ancora 6 partite!..le batoste xò insegnano e fanno bene!!
    Non dimentichiamo che il Ceda ha perso la coppa con una squadra che lottava per la salvezza e a Moggio si stava ripetendo! Da Lei ci si può aspettare di tutto!! 😉
    Quindi..tutto può succedere!..vincerà il più tosto..colui che il titolo lo desidera di più!!
    Un saluto ai Warriors!avete fatto i bravi tifosi domenica…così si fa! 🙂

    per WarriorStefano (ogni promessa è un debito): non sono mai riuscita a commentare la bella giornata di Arta a ferragosto…un torneo dove giocatori del Real e del Ceda hanno giocato assieme…quasi incredibile a vedersi!..poi hanno pure vinto! dimostrando sportività e voglia di stare assieme lontano da giornali e classifiche.
    Posso solo ribadire a distanza di tempo,che l’amicizia e il divertimento sono il miglior “cerotto” per tutte le teste calde!! 🙂
    Un grazie agli organizzatori per quella giornata bellissima..spero di poter riviverla l’hanno prossimo!

  • Posted 14 Settembre 2011 21:23 0Likes
    by blanc e ros

    i warrirs sono stati fondati quest anno.. l’ultima partita ad arta l’anno scorso nn c’era un cane

  • Posted 15 Settembre 2011 09:08 0Likes
    by giancarlo

    Per Alessandro Copetti
    questo fine settimana sono a Londra. Se mi dai il tuo n. di cell ci vediamo.
    Per quanto riguarda il Real, qui dicono che fa sempre lo stesso gioco, ormai troppo prevedibile.
    Per questo, dicono, il CEDA li ha facilmente previsti e triturati.
    Il mio pensiero è invece che la differenza questa volta la ha fatta Granzotti
    p.s. quest’anno non ti ho visto negli allenamenti estivi

  • Posted 15 Settembre 2011 11:55 0Likes
    by Filippo

    @giancarlo
    granzotti? sì, gran bel giocatore. ma la differenza l’ha fatta il portiere già nel primo tempo!
    al real mi è sembrato mancasse un forte difensore centrale e un centocampista con un pò di estro per inventare qualcosa: un trequartista.

  • Posted 15 Settembre 2011 12:11 0Likes
    by gabriele

    Il nome è nato quest’anno ma la tifoseria c”è da un pezzo

  • Posted 15 Settembre 2011 13:31 0Likes
    by MAION

    caro Filippo beato chi può permettersi il lusso di avere giocatori da ogni parte della carnia e del Friuli,centrocampisti o difensori di qualità se non hai quello che serve non li trovi ,dovremmo dare più importanza a altre squadre ,squadre che non fanno investimenti da capogiro per vincere un carnico,e che sudano sette camicie per riuscire a mantenere il settore giovanile ,quindi penso che loro abbiano più diritto di cronaca degl’ altri e troppo facile allenare o giocare o vincere con una rosa come il Cedarchis o Campagnola o Real per es ,ma è ancora piu grave non farlo .se al Real manca un centrocampista alle altre manca ancora di piu.
    Un saluto e scusate ma vedere un forum di trentadue commenti solo su due squadre di cui una non ha neanche un settore giovanile fa un po’ pensare
    Scusate lo sfogo.

  • Posted 15 Settembre 2011 14:10 0Likes
    by georgia

    ma…sbaglio o anche tu,Maion, facevi parte di una delle due squadre che non ha neanche il settore giovanile…:-)

  • Posted 15 Settembre 2011 15:02 0Likes
    by Filippo

    caro majon non ti conosco di persona ma so che fai un sacco di gol. anni fa so che la velox ha vinto il campionato. aveva tutti giocatori del suo settore giovanile? tu hai sempre giocato in squadre con settore giovanile e dove nessun giocatore era pagato? tu hai mai preso soldi?
    hai ragione. beato che può permettersi di avere buoni giocatori. ma anche il real li ha, e ha settore giovanile mi pare. se fossero dei broccoli non sarebbero al secondo posto. non credi?
    caro majon io no tifo per nessuno nel carnico. per me può vincere il carnico chi vuole. a me non cambia niente. quando posso vado a vedere una partita che mi interessa e qualche volta ho detto la mia su questo bel sito.
    buon campionato
    (NOTA DELLA REDAZIONE: ribadiamo per l’ennesima volta che non pubblicheremo commenti firmati Tifoso, Sportivo, Appassionato, Osservatore eccetera. Inoltre accettiamo il nickname ma non che dalla stessa mail, quindi si presume dalla stessa persona, se ne utilizzino diversi. Grazie)

  • Posted 15 Settembre 2011 15:40 0Likes
    by Mario Crea

    Veramente su 32 commenti (40 ora) ben 25 non riguardano Real-Ceda. Comunque il non avere un settore giovanile dipende da molti fattori (bacino di raccolta, tradizione, organizzazione societaria ecc…) e non deve essere considerata una colpa ed in questo sito se ne è parlato più volte con competenza e serietà. Io conosco la realtà di Tarvisio e parzialmente quella di Gemona lato Campagnola e posso dire che meritano tutte due grande rispetto e riconoscenza da parte del movimento del Carnico. La prima realtà (Tarvisio) riesce a mantenere vivo (con enormi sforzi finanziari, organizzativi e soprattutto personali dettati dalla grande passione) un settore giovanile molto attivo e valido senza riuscire, ormai da anni, ad allestire una prima squadra che possa competere a livelli un po’ più alti. Lo stesso impegno finanziario, organizzativo e, ripeto, soprattutto personale lo mettono i dirigenti del Campagnola (anche qui grande passione) per allestire una squadra ai massimi livelli del Carnico ormai da almeno una dozzina di anni senza poter organizzare un settore giovanile per i motivi di cui sopra (oltre alla concorrenza – ma, va detto, anche collaborazione – con formazioni dell’invernale come Gemona, Venzone, Osoppo, Arteniese…). Vengono semplicemente fatte delle scelte e tutte sono rispettabilissime (almeno fino a quando il regolamento lo permette).

    Buon Carnico a tutti

  • Posted 15 Settembre 2011 16:01 0Likes
    by VANE

    ..era solo per evitare che dicano che son di parte.. 😉
    cmq il mio commento era per filippo…riscrivo!
    @filippo comm.37: manca un trequartista con estro!?!…c’è già…ma in fascia!

  • Posted 15 Settembre 2011 19:32 0Likes
    by MAION

    vedi basta innescare la micia ,devo dire comunque che di rimborso spese ne ho presi veramente pochi e minimi , anzi in quasi le squadre dove ho militato ho dovuto(con piacere) pure dare degli sponsor per aiutare la squadra a tirare avanti quindi mi toccava pure pagare per giocare (scherzo) e poi ero costretto a giocare fuori dal mio paese perché posto per giocare non c era ,dico solo che le squadre con vivaio e senza portafoglio meritano un po’ più di attenzione DA PARTE DI TUTTI
    ps per Giorgia purtroppo nella vita si sbaglia l importante e non essere recidivi aaaaaaaa

  • Posted 16 Settembre 2011 13:38 0Likes
    by VANE

    @maion: la Velox non ha niente da invidiare alle altre squadre, a Paularo piedi per giocare a calcio c’è sono e ci saranno…gratis…perchè questi ragazzi giocano veramente per la maglia! quest’anno si è persa un pò di armonia e di grinta con le sconfitte…ma arriveranno…se le sapete ostentare come solo i paularini sanno fare!! 🙂 avete dimostrato di segnare un sacco di gol quando questa’armonia regna fra di voi!
    Non ci si dimentica la determinazione che vi ha portati in prima l’hanno passato…con grande gioia per tutti noi del paese, che ci interessiamo allo sport! 😉
    non guardate verso chi fa il contrario di voi…ma pansate a fare meglio e a essere superiori in questo senso!
    la gente lo sa che portare avanti una società senza “skei” è dura..anche se non scrive!
    TANTO DI CAPPELLO PER VOI E PER CHI COME VOI, COMBATTE SENZA AIUTI!!
    …il prossimo anno proporrei Granzotti e Urban per una “rosabomba”…devono ancora pagare pegno per avervi portato via 2 compaesane!! 🙂 🙂 ah ah…

  • Posted 16 Settembre 2011 14:20 0Likes
    by moreno

    carissimo Maion,
    se non sbaglio la squadra dove oggi militi ha vinto l’ultimo campionato carnico merito di chi ha potuto mettere mano nel portafoglio per pagare dei giocatori per portarli a Paularo per vincere quello scudetto che mancava da tanto tempo, eppure voi avete il settore giovanile e siete dovuti ricorrere a questi tre giocatori (Vidoni, Muser ed il portiere) per vincere un campionato.

  • Posted 16 Settembre 2011 14:22 0Likes
    by cristy

    devo dire cha a paularo durante la partita c’era una competitività sia esterna che interna al campo..forse ecessiva ..ma quando sono stati promossi in pima siamo stati fra i tanti invitati alla festa, e devo dire che è stata una serata spelndida, dove l’armonia splendeva in ogni punto del tendone…..
    e io che sono tifosa del castello..vi auguro la salvezza e una nostra promozione , per poter contracambiare la stessa serata…mandi

  • Posted 16 Settembre 2011 14:51 0Likes
    by VANE

    …l’anno passato però non c’erano loro tre, eppure sono stati promossi lo stesso!..e poi la benzina per andare a paularo è tanta e costa!! 😉

    ..grande Cristy!!..bel post!

  • Posted 16 Settembre 2011 15:33 0Likes
    by roberto

    Mi intrometto perchè, com’è ormai consuetudine da parte di chi non lo è o non lo è mai stato parte interessata, si sparano totocifre un po’ a casaggio, spesso ricevute per “sentito dire”, o ancor peggio sulla base delle dicerie che provengono dai bar, dove le cifre (in maniera direttamente proporzionale a quanto consumato) tendono a lievitare fino ad arrivare quasi al ridicolo.
    E’ ampiamente dimostrato che non sempre i soldi portano risultati che rispecchino le attese, e non mi permetto di fare nomi di squadre (ma sono diverse) solo per rispetto di queste e di chi ci lavora all’interno, per organizzare al meglio i propri campionati e per far trovare la massima comodità ai giocatori che in esse vi militino.
    E comunque ci vuole rispetto anche per chi, e mi riferisco ai dirigenti, ogni anno (e sarà sempre peggio) si prendono la briga di andare a recuperare sponsorizzazioni per poter allestire una squadra competitiva che possa ambire a conquistare lo “scudetto del carnico”, e vi assicuro che per chi ha la possibilità di giocare in queste squadre la parte economica passa sempre in secondo piano, fino a risultare priva di significato.
    I campionati si vincono per sacrificio, costanza e serietà, con chi ogni settimana si allena e rinuncia alle ferie d’agosto, per chi con dolori ovunque la domenica scende in campo e ne esce piangendo, ed il lunedì si reca al lavoro di buon mattino.
    Finiamola con sta storia dei soldi. Ognuno investa le proprie risorse così come ritiene più opportuno, e per risorse ritengo sì denaro ma soprattutto lavoro, perchè solo questo paga veramente.
    E se vogliamo pure dirla tutta, di quei fantomatici “rimborsi spese” che ad inizio stagione vengono promessi vorrei vedere a stagione conclusa quanti abbiano trovano conferma.
    Invece di pensare e fossilizzarsi solo sui soldi (che tanto ce ne saranno sempre meno soprattutto nel nostro calcio), proviamo a pensare cosa fare per poter portare nuova linfa ad un campionato in cui si vedono ancora alcuni giocatori che presenti da oltre 20 anni… e spesso accade siano ancora tra i migliori…
    Ed infine… non toccatemi Jean Jacques Maion, che è uno come tanti, che se gli è stato riconosciuta una cifra “x”, sono certo che a fine campionato ci ha rimesso sicuramente il doppio! 🙂
    ciao a tutti
    roberto revelant

  • Posted 16 Settembre 2011 20:37 0Likes
    by Bregant Maurizio

    @Roberto:Vedo con piacere che con le mani non sai fare solo i Goals 🙂 …AAAAA..Scrivi anche bene. Comunque bravo hai detto grandi verità …complimenti.Ciao e come sempre ..Forza CEDA

  • Posted 17 Settembre 2011 00:37 0Likes
    by lorenzo sala

    non credo serva aggiungere altro al commento del mio amico roberto revelant , un fenomeno in campo e fuori . oltre ai grandi giocatori nel calcio , come in tutti gli sport , conta la voglia di vincere… se non si ha voglia non esiste rimborso spese che tenga..mandi

  • Posted 17 Settembre 2011 09:54 0Likes
    by MAION

    Un saluto a Roby spero tu stia bene e spero di vederti presto, e UN GRAZIE a Vane, bellissimo commento ,tutta la gente di Paularo dovrebbe pensarla come te ,seguire la squadra nel bene e nel male e sintomo di un affetto sincero .
    ps adesso a Paularo si gioca unicamente per passione , sono già un po di anni che è cosi ,quindi chi la pensa cosi sarà sempre il benvenuto ,
    un saluto e forza Velox

  • Posted 17 Settembre 2011 12:52 0Likes
    by blanc e ros

    maion facci un bel regalo…

  • Posted 17 Settembre 2011 21:08 0Likes
    by georgia

    signor Maion,
    la conosco appena ma domani sentirà chiara e forte la mia voce 🙂

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 201920182017 Altre edizioni