IL SILENZIO DEI DIRIGENTI

Gianni Toffoletto

Mi piacerebbe soffermarmi su un aspetto molto importante della riunione della società del Carnico di domenica 19 febbraio: non la querelle sugli anticipi, non la questione degli under e nemmeno la procedura telematica che a breve riguarderà tesseramenti ed iscrizioni nel campionato espressione di una zona in cui banda larga o ADSL non coprono la totalità del territorio. Nessuno di tutti questi aspetti (ci saranno tempi e modi per approfondirli) mi ha colpito. A farmi riflettere è stato il silenzio di chi dovrebbe farsi sentire, non per protesta ma per una sorta di diritto acquisito quanto meno ad esprimere la sua opinione. Il diritto acquisito per impegno, passione e militanza più o meno lunga all’interno di un ambiente che assorbe tempo ed energie.
Nessuno (fatta eccezione per il presidente del Rapid, Corva) si è alzato a domandare qualcosa. Non dico a proporre (non era quella sede), ma almeno a chiedere, a farsi spiegare le (tante) cose appena accennate e non chiarissime alla platea. Il silenzio dei dirigenti. Un silenzio, però, che non è quello degli innocenti, perché starsene zitti, in certi casi, è una colpa. Perché, mi sono domandato? Davvero non riesco a capire il perché. Nelle discussioni che intrattengo, a volte su questo sito, a volte durante gli incontri con alcuni di loro, molti dirigenti si lamentano (anche a ragione) di qualche disfunzione del sistema Carnico. Ed allora perché quando c’è l’occasione di un confronto tutti se ne stanno zitti? Ultimamente, in Carnia, si è tenuto un corso per arbitri, attualmente se ne sta tenendo uno per allenatori. Non sarebbe forse l’ora di provare ad organizzarne uno per dirigenti? La passione, l’entusiasmo e la voglia di fare, probabilmente, avrebbero bisogno anche di un supporto che ne valorizzi il ruolo e la funzione, perché il campionato Carnico, pur restando l’esempio più lampante di dilettantismo allo stato puro, ha assunto problematiche gestionali impensabili sino a pochi anni fa.
Infine vorrei spezzare una lancia a favore di un collega de “Il Gazzettino”, Claudio Rinaldi, che in un articolo sul giornale del 10 gennaio sul rinnovo del direttivo del Comitato regionale in scadenza a fine anno, ad un certo punto ha scritto: “… i più “motivati” al momento sono il vicepresidente vicario Gianni Toffoletto e il vicepresidente “semplice” Luciano Quoco, che avendo già alle spalle due mandati per statuto o concorrono per la presidenza o sono tagliati fuori da un eventuale rinnovo. Non è un mistero che Burelli spinga per la soluzione Toffoletto, i cui detrattori ne ridimensionano però lo “spessore” ricordando che è espressione di un Comitato, quello di Tolmezzo, che non organizza un vero e proprio campionato ma quel “Carnico” che sembra richiamare con maggior aderenza le sembianze di un torneo estivo … “. La reazione dello stesso Toffoletto e di altri componenti della Delegazione di Tolmezzo è stata abbastanza risentita, ma a mio parere Rinaldi ha solo voluto riportare il pensiero dei detrattori del Carnico, non il suo.

9 Comments

  • Posted 21 Febbraio 2012 13:12 0Likes
    by lorisrassati

    Finalmente Massimo, nel bosco fitto stai intravedendo il mio piccolo sentiero.

  • Posted 21 Febbraio 2012 14:32 0Likes
    by Sergio Mansutti

    Forse perchè pensano sia inutile tanto decidono sempre loro . Loro la decisione sui fuori quota, loro la decisione di togliere quest’anno la pausa di feragosto, allora piu’ che il silenzio dei dirigenti questo lo definirei il silenzio dei delusi.

  • Posted 21 Febbraio 2012 17:09 0Likes
    by Massimo Di Centa

    Sergio, a quante riunioni hai assitito? Ti risulta che qualcuno abbia mai provato, almeno, a dire la sua? Credo che provare a parlare non costi nulla. Ciao, carissimo, ci vediamo.

  • Posted 21 Febbraio 2012 18:00 0Likes
    by Sergio Mansutti

    Si Massimo, a qualche riunione ho assistito anch’io ed è per questo che mi sono permesso di dare la mia opinione. Avro’ modo e tempo di essere piu’ esplicito al nostro spero prossimo incontro. Grazie e a presto.

  • Posted 22 Febbraio 2012 14:58 0Likes
    by Massimo Di Centa

    La tua opinione è sempre ben accettata, perchè sei una persona educata e piena di buon senso. Al prossimo incontro, allora. Ci vediamo, Sergio, ciao ciao.

  • Posted 26 Febbraio 2012 12:13 0Likes
    by Gipo

    Considerato che le regole relative all’utilizzo dei fuoriquota sono effettivamente parecchio restrittive per alcune società che hanno sede in comuni poco popolati trovo inspiegabile che le stesse società sportive abbiano perso l’occasione, nella sede più appropriata, per esporre i propri problemi e proporre eventuali soluzioni e/o iniziative.
    Il corso per dirigenti potrebbe sembrare, a prima lettura, quasi una provocazione; però se le sose stanno veramente come afferma Massimo al post n. 3 bisognerebbe veramente cominciare a pensarci…

  • Posted 26 Febbraio 2012 15:04 0Likes
    by nereo

    Visti i numerosi problemi che continuamente ci sono: anticipi al sabato si, no, forse, fuoriquota: giusto, sbagliato, mancanza di interventi alle assemblee, nessun incontro fra federazione e allenatori ecc: non sarebbe il caso di fare una lega ( con le debite proporzioni come in serie A) che si metta in mezzo fra la FIGC e le società. Esagero. Mah. Che ne pensi Massimo.

  • Posted 26 Febbraio 2012 20:03 0Likes
    by Massimo Di Centa

    Anni fa (quando ero dirigente del Paluzza) avevamo questa idea di una specie di Lega e ci incontrammo assieme ad altri presidenti (uno era il grande Toni Iob) per un certo periodo. Estendemmo l’invito anche ad altri presidenti, ma dopo 7 – 8 incontri, visto che il numero dei partecipanti alle riunioni non aumentava, lasciammo perdere. Comunque l’idea sarebbe ottima. Lancio la proposta ai dirigenti di adesso…

  • Posted 27 Febbraio 2012 12:57 0Likes
    by Daniele Kravanja

    @Max Di Centa. Io ci sto….

Comments are closed.

Subtitle

Per la tua pubblicità

Some description text for this item

Subtitle

TECHNICAL PARTNER

Some description text for this item

Ufficio PubblicitàRadio Studio Nord e-mail: spot@rsn.itT +39 0433 40690
Redazione Radio Studio Nord e-mail: redazione@carnico.it
Link Utili FIGC Tolmezzo
Precedenti Stagioni 201920182017 Altre edizioni